Non è che voglio fare la solita lista di buoni propositi e basta. Non voglio nemmeno buttare giù un elenco di desideri irrealizzabili.

Per me nel 2019 voglio di più. Qualcosa di più profondo. Qualcosa che non posso comprare online.

Parto subito con la lista, poi vi spiego meglio:

  1. Essere più utile al prossimo
  2. Avere più amor proprio
  3. Cercare di osservare meglio le persone prima di lasciarsi avvicinare
  4. Pensare fino a 10 prima di agire
  5. Investire più tempo nelle cose che mi danno soddisfazione
  6. Sognare meno, concretizzare di più
  7. Valorizzare le persone che sono nella mia vita
  8. Parlare di più (nel senso di confronto)
  9. Praticare un’arte
  10. Iscrivermi ad un coro

In pratica su moltissime cose in elenco dovrei andare un po’ contro la mia natura di cancerino sempre aperta e fiduciosa, istintiva e buona ma anche umorale e lunatica.

Cancro: Questo è il segno della maternità, della tenacia, del sentimento profondo, della malinconia e della irascibilità. Le persone di questo segno sono molto emotive e munite di uno spiccato senso di protezione verso il proprio nucleo familiare. Tuttavia quando devono confrontarsi generalmente risultano schive e si nascondono come il granchio sotto la roccia. Hanno una memoria ferrea e collezionano ogni genere di cosa degna di importanza. Essendo un segno d’acqua, necessita di movimento perché tende a ritenere i liquidi. E’ il segno della vita. E’ un segno difficile ed a volte misterioso. Vive fra due mondi, quello esterno visto come pericoloso e temuto, e quello interno, pieno di memorie, di fantasia, di sentimenti. Quando la realtà si fa troppo sgradevole, si rifugia nel domani sperando che i suoi sogni possano divenire realtà. Il domani è la sua protezione. La sua timidezza lo può indurre a sfoderare un’inconsueta aggressività per difendersi. L’ambizione c’è ma è segreta, spesso raggiunge ciò cui aspira nella seconda metà della vita. Caratteri distintivi del segno sono: una grande dolcezza, fedeltà, grandi doti intuitive, grande cultura ed eccezionale memoria. Il carattere mutevole è proverbiale, tipico per loro essere meteoropatici ed instabili.

da m.paginainizio.com/zodiaco

La parola dell’anno 2019 è “Rispetto” per gli altri ma anche per me stessa. Rispetto per i miei pensieri, le mie passioni, il mio tempo. Rispetto per quello che ho costruito e voglio fare in futuro. Rispetto per quelli che mi supportano in ogni aspetto della vita.

VI LASCIO UNA PLAYLIST SUL RISPETTO:

Respect – Aretha Franklin
Respect – Alliance Ethnik
Self esteem – The Offrispring
Love Yourself – Justin Bieber
Respect Yourself – Staple Singers
Posted by:iaraheideblog

Una risposta a "Respect yourself"

  1. Anch’io sono cancro. Ti seguo da un po’ e ti trovo davvero simpatica e interessante. Mi piacerebbe conoscerti un giorno. Molte cose descritte del cancro mi descrivono in pieno,ma alla fine siamo comunque buoni dai! A presto Iara,e buon anno!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...