Il mio non è un mondo doppio come quello di Sana, la protagonista dicianovenne della quarta stagione di SKAM ITALIA. Il mio turbamento va pure oltre.

Ho ben tre variabili da mettere insieme: multietnicità e percezione della diversità come Sana, ma anche l’età.

E questo ultimo non è un fattore immediatamente negativo. L’età mi permette di vedere un po’ le storie di Skam in maniera forse più distaccata, matura e consapevole. Avere quasi quaranta anni mi porta ad avere una riflessione più profonda (non necessariamente giusta e completa) di quello che accade dentro il cuore e cervello di Sana.

Moltissimi non-fan di SKAM mi chiedono come mai io sia così appassionata di questa serie tv adolecscenziale. Io semplicemente rispondo che questa serie di fatto non è solo per ragazzini. Non è solo per gay. Non è solo per musulmani. Questa serie tv nata in Norvegia ha il pregio di essere tanto trasversale nei contenuti quanto verticale nelle generazioni. Ha un moto che si può apprezzare davvero un po’ da tutti.

La cosa che amo di più dei miei video-recensioni su Skam sul mio canale youtube è che si scatena la discussione nei commenti… spesso riflessioni molto intime, a volte riflessioni politico-sociali, raramente (per fortuna) politiche e sempre uno scambio di opioni.

Bam! Raggiunto il mio obiettivo. Io mi servo della mia passione per skam condivisa con tanti altri per poter finalmente discutere apertamente e ragionevolmente di alcuni argomenti in Italia un po’ delicati. E adoro poter parlare con altri giovani e meno giovani che guardano la serie e mi fanno vedere la loro interpretazione personale delle scene. Adoro anche riguardare a distanza di tempo gli episodi e vedere che anche dentro di me è cambiato qualcosa… magari proprio perchè riflettere sulla posizione diversa di altri mi fa crescere nonostante la mia età.

Ditemi la vostra sotto il video dedicato ai miei 38 anni (di cui ben 5 con SKAM!)

(foto credits di copertina © Marina Chichi Photographer https://www.instagram.com/mariland_ph/ )

Posted by:iaraheideblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...